Il dog park

Che piacevole scoperta ho fatto oggi passeggiando per le strade del quartiere Poggiofranco di Bari, di quelle che subito ti accendono il sorriso sulle labbra: il dog park!

Si tratta di una piccola area verde, recintata ma con accesso libero h24, destinata ai nostri amici a quattro zampe! E lì una volta sguinzagliati non li ferma più nessuno: possono rincorrersi, mordicchiarsi, odorarsi, rotolarsi, innamorarsi, il tutto in piena libertà mentre quegli “scocciatori” degli umani se ne stanno seduti pazientemente a parlare dei loro adorati figlioletti pelosi! In realtà i parchi sono tre: uno per i cani di taglia piccola, uno per quelli di taglia media e un altro per le tagli forti!

Il dog park è stato realizzato all’interno di un giardino abbandonato sito in via Redi angolo via Matarrese, rivalutato grazie all’intervento di un privato, il proprietario del negozio di animali Walter’s pet store.

Il progetto è apprezzatissimo come è evidente dall’aria di spassosa festa canina che si crea nel parco. Al momento l’intera area però non è illuminata e a tal fine lo stesso privato di cui sopra ha attivato la raccolta fondi “Illuminiamo il parco” per la realizzazione dell’impianto. Qui trovate tutte le indicazioni per partecipare https://www.facebook.com/events/865165783575713/

Magari i cagnolini piccioncini desiderosi di un po’ di intimità non ne saranno felici, ma di certo apprezzeranno l’impegno dei loro padroni nel rendere il loro parco sempre più godibile!

raccolta fondi Walter's dog park

Il Walter’s dog park lo trovate alla pagina facebook https://www.facebook.com/waltersdogpark?fref=ts

Buon divertimento da Ilary!

Londra dog friendly!

Buongiorno da Ilary!

Se state organizzando il vostro trasferimento nella City ma non volete assolutamente lasciare in Italia il/la vostro/a fidanzato/a preferito/a, sappiate che portarlo/a con voi sara’ un po’ meno semplice delle vostre aspettative…sto parlando del/la vostro/a amato/a cagnolino/a eh!

Sebbene fortunatamente la Gran Bretagna abbia eliminato da un po’ la legge sulla quarantena per gli animali immigrati, l’ingresso per loro resta ancora un po’ artificioso. Dovrete occuparvi di vaccinazioni, passaporto e documenti vari, oltre che trovare una compagnia aerea che vi risolva la questione trasporto..e su questo c’e’ parecchia confusione!

Una volta pero’ superato il primo ostacolo, il vostro cucciolo vi ringraziera’ d’averlo condotto in terra inglese. Londra e’ davvero dog-friendly! E non mi riferisco solo al fatto che gli inglesi amano i cani e moltissimi di loro ne hanno almeno uno; parlo anche del fatto che la citta’ stessa è proprio a misura di cane! Continua a leggere “Londra dog friendly!”